Aggiornamenti – Disposizioni Coronavirus

L’Arcivescovo, d’intesa con le autorità, ha dato nuove disposizioni per tutta la Diocesi in ordine al contenimento del virus.

Qui il testo completo dell’Arcivescovo.

In particolare, per quanto riguarda le nostre parrocchie:

  • Le Ss. Messe feriali sono celebrate normalmente;
  • Anche le Ss. Messe festive sono celebrate normalmente. E’ sospeso l’obbligo festivo, cioè i fedeli non sono tenuti all’obbligo di partecipare alla S. Messa domenica prossima. Chi non si sentisse di partecipare alla S. Messa può seguire le celebrazioni trasmesse via radio, televisione o streaming.
  • Sono sospese le Benedizioni nelle case.
  • E’ sospeso il Catechismo dei fanciulli fino a quando anche le scuole rimarranno chiuse.

Vi prego di diffondere queste informazioni a chi sapete interessato.

Grazie!

don Carlo

Preghiera per il Mercoledì delle Ceneri

Dal momento che il Mercoledì delle Ceneri non sarà possibile fare celebrazioni pubbliche la Diocesi ha predisposto il testo di una preghiera che è offerto per le nostre famiglie nelle case. Qui sotto si può scaricare il testo.

Preghiera nelle case mercoledì delle ceneri

Ricordo inoltre che è possibile seguire su E’TV – Rete7 e su Radio Nettuno le Celebrazioni “a porte chiuse” dell’Arcivescovo.

In particolare:

  • alle ore 17.30 in diretta dalla Cattedrale la celebrazione della S. Messa presieduta dall’Arcivescovo;
  • alle ore 21 in diretta dal Santuario di San Luca la celebrazione della “preghiera nelle case” presieduta dall’Arcivescovo.

 

Collatio 25-2-2020

Isaia 53,11-12

Dopo il suo intimo tormento vedrà la luce
e si sazierà della sua conoscenza;
il giusto mio servo giustificherà molti,
egli si addosserà le loro iniquità.
Perciò io gli darò in premio le moltitudini,
dei potenti egli farà bottino,
perché ha spogliato se stesso fino alla morte
ed è stato annoverato fra gli empi,
mentre egli portava il peccato di molti
e intercedeva per i colpevoli.

Continua a leggere

Comunicato per il Coronavirus

Il nostro Vescovo ha emesso un comunicato che recepisce le disposizioni delle Istituzioni per quanto riguarda l’emergenza del virus nella nostra Regione.

Vi chiedo di LEGGERE ATTENTAMENTE (qui) quello che ci scrive.

In particolare

– IL MERCOLEDì DELLE CENERI SONO SOSPESE TUTTE LE CELEBRAZIONI; è possibile seguire E’TV – Rete7 e su Radio Nettuno le Celebrazioni “a porte chiuse” presiedute dall’Arcivescovo.

LE BENEDIZIONI NELLE CASE SONO SOSPESE FINO AL 1° MARZO

Rimaniamo in attesa di ulteriori disposizioni per quanto riguarda le Ss. Messe di domenica 1° Marzo e su come comportarci dopo tale data.

Grazie!

Un micro-riflessione: questo momento così particolare (chi di noi ha già vissuto una cosa del genere? io francamente no!), non c’è dubbio, un po’ fisicamente ci allontana tra noi eppure ho chiara l’impressione che ci faccia sentire tutti più uniti, anche con l’aiuto prezioso dei controversi sistemi “social” di comunicazione. Forse questo è il tempo di ritrovarci ora “virtualmente” (e soprattutto spiritualmente!) più vicini, per poi saperci abbracciare, domani, con una consapevolezza e una gratitudine nuova…?

A presto, don Carlo.

 

 

A proposito di Sardine e Vicini D’Istanti

Nelle ultime settimane sono apparse insinuazioni inaccettabili da parte di alcune testate giornalistiche e di una trasmissione televisiva a proposito di una presunta strategia di sostegno politico da parte della Parrocchia di San Mamolo a favore del movimento delle Sardine attraverso l’azione dell’Associazione Vicini D’Istanti.

Rigettiamo con forza queste insinuazioni.

Continua a leggere