A proposito di Sardine e Vicini D’Istanti

Nelle ultime settimane sono apparse insinuazioni inaccettabili da parte di alcune testate giornalistiche e di una trasmissione televisiva a proposito di una presunta strategia di sostegno politico da parte della Parrocchia di San Mamolo a favore del movimento delle Sardine attraverso l’azione dell’Associazione Vicini D’Istanti.

Rigettiamo con forza queste insinuazioni.

Continua a leggere

HO SETE DI TE

In Gesù, Dio stesso ci viene incontro come un assetato, come uno che ci chiede, disarmato, di diventare suoi amici, perché possiamo anche noi lasciarci dissetare nella nostra sete più profonda, nel nostro desiderio di vita, di senso, di comunione, di bellezza, di amore.

Partiremo quest’anno dalla meravigliosa pagina del Vangelo, dove si narra dell’incontro tra Gesù e la donna Samaritana, per condividere un po’ anche della nostra sete, e accorgerci che la buona notizia del Vangelo ancora parla alla nostra vita, perché la vita di ciascuno di noi, così com’è, nella sua feriale semplicità, e nel segreto desiderio che nasconde, sta a cuore a Dio!

Avremo in particolare tre momenti che occuperanno tre domeniche mattina: ci troveremo all’Annunziata alle ore 10 per scambiarci in piccoli gruppi le nostre esperienze e celebrare insieme la S. Messa alle ore 11.30: saranno il 17 Novembre, il 19 Gennaio e l’8 Marzo.

 

Domenica 17 NOVEMBRE

alle ore 10 nel cortile per i gruppi di condivisione

ore 11.30 S. Messa

 

ATTENZIONE! IN QUESTE OCCASIONI L’ORARIO DELLA S. MESSA

È SPOSTATO DALLE 11 ALLE 11.30!!

Vorrei avvicinarmi a chi è SOLO e SOFFERENTE, ma COME farlo?

Vorrei avvicinarmi a chi è SOLO e SOFFERENTE, ma COME farlo?

Commissione Carità – Zona Pastorale Colli

Padre Lorenzo Testa, camilliano,  ci guiderà durante tre incontri di riflessione e di formazione sul tema della pastorale della salute rivolta alle fragilità, alle solitudini ed alle sofferenze.Lo stile sarà quello della testimonianza e verrà lasciato ampio spazio al confronto di gruppo, per questo motivo si auspica la partecipazione a tutti e tre gli incontri e non solo ad uno.

– LA COMUNITA’ SANANTE: domenica 27 ottobre

– LA DOMANDA DI CHI SOFFRE :domenica 10 novembre

– “E NON PASSO’ OLTRE: PER UN’ ACCOGLIENZA ED UN ASCOLTO EFFICACE: domenica 24 novembre

Presso salone Parrocchia San Francesco Saverio e San Mamolo, via San Mamolo n.139 dalle 16,30 alle 18,30.Sarà l’occasione per riflettere assieme e magari farci venire delle ideesu come avviare qualche progetto di zona.Portare biro e carta per scrivere.

Per maggiori info e confermare la vostra parteciazione contattare:

Giovanna 3339222155

Vittorio 3386493497

LECTIO della LETTERA AGLI EBREI

Da lunedì prossimo cominceremo la lectio continua sulla Lettera agli Ebrei. Alla parrocchia di Sant’Antonio della Dozza domenica prossima pomeriggio a partire dalle ore 16 ci sarà la lettura integrale della lettera (circa un’ora) poi una mia introduzione e dialogo. Concudiamo alle 18.30 con i vespri. Siete tutti invitati! A presto.

don Carlo Maria.

II GIORNATA MONDIALE DEI POVERI MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO

“Questo povero grida e il Signore lo ascolta”

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO per la II GIORNATA MONDIALE DEI POVERI 18 novembre 2018 

1 «Questo povero grida e il Signore lo ascolta» (Sal34,7). Le parole del Salmista diventano anche le nostre nel momento in cui siamo chiamati a incontrare le diverse condizioni di sofferenza ed emarginazione in cui vivono tanti fratelli e sorelle che siamo abituati a designare con il termine generico di “poveri”. Chi scrive quelle parole non è estraneo a questa condizione, al contrario. Egli fa esperienza diretta della povertà e, tuttavia, la trasforma in un canto di lode e di ringraziamento al Signore. Questo Salmo permette oggi anche a noi, immersi in tante forme di povertà, di comprendere chi sono i veri poveri verso cui siamo chiamati a rivolgere lo sguardo per ascoltare il loro grido e riconoscere le loro necessità…

Continua a leggere