Vespri dell’Ottava di Pasqua

Per chi lo desidera e può, condividiamo l’ingresso nella domenica dell’Ottava di Pasqua celebrando insieme i Vespri questa sera. È sufficiente scaricare e installare una applicazione sul computer o su smartphone (cisco webex meeting: qui) e poi cliccare qui. Oppure aprire l’applicazione, cercare la riunione n. 957 604 574 e immettere la password: tommaso. Cominciamo verso le 18.50.

Buona Pasqua!

Questa Pasqua di morte e risurrezione di Gesù, il Figlio di Dio, possa essere per ciascuno di voi e per le vostre famiglie, davvero un giorno di gioia e di pace, non più nella speranza di tornare “come prima” alla rassicurante e mortificante schiavitù dell’Egitto, ma nel desiderio  di camminare con rinnovato vigore, oltre il Mar Rosso, e attraversato il deserto, verso una terra ospitale davvero per tutti!

Ecco qui un regalo di Buona Pasqua da parte del nostro coro!

E per chi vuole partecipare questa sera ai Vespri di Pasqua basta scaricare l’applicazione “Webex Cisco Meeting” su computer o smartphone e poi, verso le 18.50, cliccare qui.

Tutorial Venerdì Santo

 

Per la meditazione personale, ecco qui la Passione secondo Giovanni divisa in quattordici stazioni: VANGELO DELLA PASSIONE SECONDO GIOVANNI.

Qui il testo della via crucis guidata da Papa Francesco (ore 21, Rai 1): Via Crucis.

Qui il testo della via crucis guidata dal Vescovo Matteo (ore 15, E’Tv-Rete7): Via Crucis del malato

Sussidi per la Domenica delle Palme

Entriamo nella Settimana Santa con la festosa e intensa Domenica delle Palme, nella quale Gesù si mette avanti a tutti facendo il suo ingresso in Gerusalemme. Egli sceglie consapevolmente il calice della passione e della croce, insegnandoci non a tirarci indietro ma ad attraversare la fatica dei nostri giorni con fiducia e generosità, perché lasciandoci toccare e trasformare dal suo amore nascosto nel limite e nel dolore possiamo avere anche noi parole nuove, sapienti e vere per ogni sfiduciato.

L’indicazione, per le celebrazioni di questa settimana, è di seguire quelle del nostro Vescovo Matteo (trovate qui l’intero programma: Settimana Santa Arcivescovo) o di Papa Francesco, in tv o in streaming.

Il nostro vescovo ci invita a ricevere la benedizione dei nostri ramoscelli (ulivo o altro…) durante la messa in tv delle ore 10.30:

Per una celebrazione delle Palme in famiglia ecco qui un sussidio adatto: Palme in famiglia.

Per la meditazione personale (consiglio di farla a tappe da qui a mercoledì) del grande vangelo della Passione secondo Matteo ecco qui un approfondimento: VANGELO DELLA PASSIONE SECONDO MATTEO.

Infine per continuare a lasciarci interrogare da questo tempo che viviamo come cristiani, e come attraversarlo (e non evitarlo…!) perché non si trasformi in una “occasione perduta”, ecco qui un altro interessante contributo del nostro caro amico monaco MichaelDavide Semeraro: Profeti di un’umanità possibile.

 

Sussidi per la Domenica

In questa quinta domenica di quaresima entriamo in un altro viaggio, non più quello del cieco guarito da Gesù, ma quello di Gesù stesso verso il sepolcro di Lazzaro, l’amico morto, per un dono di risurrezione che sarà a prezzo della sua stessa vita.

Offriamo qui alcuni sussidi per la preghiera e la meditazione personale e in famiglia.

Innanzitutto qui potete trovare, sul sito ufficiale della CEI, le letture e la liturgia della domenica.

Per la preghiera domenicale in famiglia, con bambini, ecco anche per questa domenica il sussidio adatto: 5-Domenica-Quaresima-in-famiglia

Qui, sul sito della diocesi potrete trovare, in formato audio, il commento ad ogni lettura di questa domenica. Questa volta la prima e la seconda lettura sono curate dalle nostre Suor Maria Elena e Suor Alessandra!

Per la meditazione personale del Vangelo ecco qui un approfondimento: IL VANGELO DI LAZZARO.

Sempre per “la riflessione sul tempo che stiamo vivendo e sulle sfide che ci pone come credenti e come chiesa”, vi proponiamo ancora una lettura.

Gesù non ci abbandona ai nostri sepolcri, per quanto nascosti e ben sigillati!

A tutti voi Buona Domenica!

dCarlo

Invito alla Preghiera di Papa Francesco

“Alla pandemia del virus rispondiamo con l’universalità della preghiera”

La Recita del Padre Nostro, mercoledì prossimo, con i cristiani di tutte le confessioni e la preghiera di venerdì 27 alle 18 dal Sagrato della Basilica di San Pietro con l’adorazione del Santissimo Sacramento e la Benedizione “Urbi et Orbi”: sono i due appuntamenti spirituali che il Papa annuncia al termine dell’Angelus, in questo tempo di prova per l’emergenza Coronavirus.

Continua a leggere