SANTO NATALE 2019

Confessioni

all’Annunziata

Sabato 21 ore 10-12 e 16-18.30

Martedì 24 ore 10-12 e 16-18.30

 

Martedì 24  S. Messa Prefestiva

 ore 18.30  in San Mamolo

 

Primi Vespri di Natale

ore 19 all’Annunziata

 

Notte di Natale

ALL’ANNUNZIATA

ORE 23 UFFICIO DI NATALE

ORE 00 S. MESSA DELLA NOTTE DI NATALE

 

Ss. Messe del Giorno di Natale

ore 9.30 in San Mamolo

ore 11 all’Annunziata

ore 18.30 in San Mamolo

ore 19 all’Annunziata

N.B.: sarà celebrata la S. Messa anche al Cenobio di San Vittore alle ore 10.

 

HO SETE DI TE

In Gesù, Dio stesso ci viene incontro come un assetato, come uno che ci chiede, disarmato, di diventare suoi amici, perché possiamo anche noi lasciarci dissetare nella nostra sete più profonda, nel nostro desiderio di vita, di senso, di comunione, di bellezza, di amore.

Partiremo quest’anno dalla meravigliosa pagina del Vangelo, dove si narra dell’incontro tra Gesù e la donna Samaritana, per condividere un po’ anche della nostra sete, e accorgerci che la buona notizia del Vangelo ancora parla alla nostra vita, perché la vita di ciascuno di noi, così com’è, nella sua feriale semplicità, e nel segreto desiderio che nasconde, sta a cuore a Dio!

Avremo in particolare tre momenti che occuperanno tre domeniche mattina: ci troveremo all’Annunziata alle ore 10 per scambiarci in piccoli gruppi le nostre esperienze e celebrare insieme la S. Messa alle ore 11.30: saranno il 17 Novembre, il 19 Gennaio e l’8 Marzo.

 

Domenica 17 NOVEMBRE

alle ore 10 nel cortile per i gruppi di condivisione

ore 11.30 S. Messa

 

ATTENZIONE! IN QUESTE OCCASIONI L’ORARIO DELLA S. MESSA

È SPOSTATO DALLE 11 ALLE 11.30!!

comunicazione per il nuovo anno pastorale


Gli orari domenicali

ore 9.30     S. Messa in San Mamolo

ore 9.50 Catechismo per tutti i bambini all’Annunziata

ore 11   S. Messa all’Annunziata

ore 19   S. Messa all’Annunziata

“Sogno una scelta missionaria capace di trasformare ogni cosa, perché le consuetudini, gli stili, gli orari, il linguaggio e ogni struttura ecclesiale diventino un canale adeguato per l’evangelizzazione del mondo attuale, più che per l’autopreservazione”.
Papa Francesco

È nello spirito di queste parole di Papa Francesco che abbiamo cercato di interpretare il cambiamento che stiamo vivendo nelle nostre comunità, ma che investe in realtà l’intera nostra chiesa diocesana, e cioè la necessità di trovare modi nuovi di esprimere e di comunicare la vita cristiana,
personalmente e comunitariamente, ricominciando da ciò che è essenziale: testimoniare l’amore di Dio incontrato in Gesù imparando ad amarci gli uni gli altri, ad abbattere le separazioni e i pregiudizi, a camminare di più insieme e ad andare verso tutti con animo aperto e con il tesoro prezioso del vangelo.

Continua a leggere

Orari da settembre

Gli orari previsti per la  celebrazione della  S.Messa a partire dal mese di settembre:

…….

Santissima Annunziata

Messe festive:
ore 11.00  –  ore 19.00

………

Santi Francesco Saverio e Mamolo

Messa festiva:
ore 11.15 

Messa feriale e prefestiva:
ore 18.30 

Orari estivi

Qui sono pubblicati gli orari previsti per la  celebrazione della  S.Messa nei mesi di Luglio e Agosto.

Santissima Annunziata

Messa domenicale mese di luglio:
ore 10.00  –  ore 19.00

Messa domenicale mese di agosto:
ore 10.00
(non c’è messa il 15 agosto)

Santi Francesco Saverio e Mamolo

Messa festiva mese di luglio:
ore 11.15  –  ore 18.30

Messa festiva mese di agosto:
ore 11.15  (compreso 15 agosto)

Messa prefestiva  luglio e agosto:
ore 18.30

Messa feriale  luglio e agosto:
ore 18.30 dal lunedì al venerdì

Benedizioni San Mamolo

Calendario delle giornate previste a San Mamolo. Orario indicativo dalle ore 15 alle 19.

Lunedì ​11 Febbraio​​Via Rivabella pari dal 2 al 10 e dispari tutti

Martedì ​12 Febbraio​​Via Rivabella pari dal 12 al 28

Mercoledì ​13 Febbraio​​Via Mezzacosta 4, 6, 8 e dispari tutti

Venerdì​15 Febbraio​​Via Mezzacosta pari dall’8/2 al 16

Lunedì​ ​18 Febbraio                Via Valverde pari fino al 24 e dispari tutti

Martedì​ 19 Febbraio​​Via Valverde pari dal 24/2 al 34

Mercoledì​ 20 Febbraio​​Via Bagni di Mario tutta

Lunedì ​25 Febbraio​​Via Martucci dispari fino al 17

Martedì​ 26 Febbraio​​Via Martucci 19 e pari tutti

Mercoledì​ 27 Febbraio​​Via Toscanini pari fino al 12

Lunedì      4 Marzo   Via Toscanini dispari e pari dal 14 al 18

Martedì    5 Marzo    Via San Mamolo pari dal 52 al 58

Venerdì    8 Marzo     Via San Mamolo pari dal 60 al 74/2

Lunedì    11 Marzo     Via San Mamolo pari dal 76 al 122

Martedì   12 Marzo     Via San Mamolo pari dal 124 al 150/2

Mercoledì 13 Marzo     Via San Mamolo pari dal 150/3 al 156

Venerdì    15 Marzo     Via dei Colli 1, 2 e 4

Lunedì      18 Marzo    Via San Mamolo dispari dal 53 al 73

Martedì    19 Marzo      Via San Mamolo dispari dal 97 al 121

Mercoledì 20 Marzo     Via San Mamolo dispari dal 123 al 151

Venerdì     22 Marzo     Via San Mamolo dispari dal 153 al 159/4

Martedì     26 Marzo     Via San Mamolo dispari dal 159/5 al 161

Mercoledì  27 Marzo     Via San Mamolo dispari dal 161/2 al 181

Venerdì      29 Marzo       Via di Roncrio pari

Lunedì      1 Aprile           Via di Roncrio dispari

Martedì    2 Aprile    Via della Fratta e via San Vittore dispari 25/3, 25/2 e 25 e pari dal 36 al 22

Mercoledì  3 Aprile   Via San Vittore dispari dal 23 all’1 e pari dal 20 al 2

Lettera di Don Carlo ai parrocchiani di San Mamolo

“Cari parrocchiani di San Mamolo,

per tanti anni, in occasione delle benedizioni pasquali, don Novello vi ha visitati con instancabile dedizione, e ultimamente, non potendo più provvedere personalmente, aveva incaricato un gruppo di ministri e volontari della parrocchia che, in coppia, hanno bussato alle vostre case, portando un saluto, un sorriso, una benedizione.

Quest’anno verrò io stesso a farvi visita.

Sono contento di questa occasione per conoscerci più da vicino e per immergermi più concretamente tra le persone della nostra comunità, di cui, ormai da un anno, ho la responsabilità pastorale. Vengo presso di voi con gioia e curiosità, certo anche con qualche timidezza, confidando nella vostra accoglienza e pazienza. Quando nove anni fa giunsi nella parrocchia dell’Annunziata ricordo bene l’emozione di bussare per la prima volta alla porta di case e famiglie che non conoscevo. Ora, anche se già conosco diversi di voi, questa emozione si rinnova. È l’emozione di non sapere: se troverò qualcuno, se mi accoglierà, che storia custodisce, quali fatiche e gioie porta nel cuore, quale buona notizia attende. È la magia dell’incontro, mai scontata, che quando sboccia si rivela sempre come una meraviglia inaspettata.

Spero di non sbagliare troppo l’organizzazione e i tempi, che in questo primo anno, per forza di cose, saranno per me un po’ “sperimentali”… perdonatemi.

Mi auguro di incontrare, nei limiti del possibile, tutti voi, anche solo per una presentazione e un semplice saluto, o anche per una chiacchera, un racconto, una preghiera.

A presto!

don Carlo